Nuova fanzine in arrivo, garantisce Akira!

Classe 1984, Nova esordisce su Bao Publishing con la graphic novel Stelle o sparo, un racconto un po’ intimista, un po’ autobiografico, in cui Stella ed Ed – amiche da sempre – si ritrovano a condividere un viaggio in un’isola deserta.

Qua Stella conoscerà Cosmo, un bambino con un grande dolore dentro; empatizzando con le sofferenze altrui, Stella giungerà a una riflessione personale e profonda.

Cover dell’opera d’esordio di Nova

Ma la vera novità è di questi giorni, ed è tutta una chicca per i 90s-nostalgic-fan.
Chi negli anni ’90 leggeva fumetti e manga in particolare, non può non essersi imbattuto in Akira, capolavoro imbattuto del genio Katsuhiro Ōtomo.
Facendo leva su questi sentimenti, così scrive Nova in un post su instagram:

“La fine della giovinezza era solo l’inizio.” Questa è una vigna di una fanzine dove racconto l’inizio di AKIRA ma con dei vecchi bacucchi che guidano cinquantini anni novanta modificati con le poltrone per anziani di mediashopping. Le motivazioni per cui l’ho disegnata sono variegate ma chiedetemele a voce così se me la vedo brutta attacco a correre. Comunque la motivazione principale è che sono una cafona di periferia, oppure che me lo ha intimato Jodorowski, una delle due. La fanza si chiama ARTRITE ed esce a maggio.

Nova (@lafabbricadeimostri)
“Scavicchi ma non apra”

Dunque, dopo la nuovissima rivista Capek fondata da Ivan Hurricane insieme a Marcello Baraghini e a Strade Bianche, a quegli scoppiati del Progetto Stigma e di Eris Edizioni, e a tantissime altre personalità del fumetto, ora attendiamo colmi di gioia l’arrivo di ARTRITE.
Forza, che maggio è vicino!